A.C.C.M. Associazioni Cultori Cucina Marchigiana


Vai ai contenuti

Cronistoria

1986 Il 24 ottobre viene costituita l'ACCM con successivo rogito notarile stilato in data 29 ottobre . I soci fondatori sono: Salvatore Biello, ufficiale superiore dell'esercito, Tiziano Campanelli (Presidente), industriale, Luigi Ciceroni, ragioniere commercialista, Adriano Crincoli, magistrato, Nicola Erasmo Esposto, avvocato, Carlo Ripanti, ingegnere, Giancarlo Verrucci, commerciante.

1987 La neonata ACCM si organizza. Viene stilato lo statuto, viene disegnato il logo dell'associazione con il quale si realizza il collare con il medaglione in argento ed il distintivo a spilla Si stampa la carta intestata e sono definite ed assegnate le cariche sociali che, con il Presidente costituiscono il Capitolo. Sono realizzate le cappe verdi sulle quali č ricamato lo stemma dell'Associazione.

1988 La sera del 29 ottobre ACCM viene presentata alla stampa in un galą presso il ristorante Villa Pigna di Folignano (AP), presenti 25 orchestrali dell'Orchestra delle Marche dello Sferisterio di Macerata: lo chef Bruno Pienotti č nominato Gran Maestro di Cucina. Il 10 dicembre si svolge la Festa degli Auguri di Natale presso il ristorante Cardinale Azzolino di Montefortino.

1989 Il 9 dicembre si tiene presso il ristorante La Perla di Grottammare la serata di gala per gli Auguri di Natale; all'investitura di nuovi soci segue la consegna del gonfalone alla Delegazione di Ascoli Piceno. Il maestro Lello Candeloro allieta la serata con la sua musica.

1990 Il 27 ottobre serata di gala presso l'hotel Villa Quiete di Montecassiano (MC). Vengono investiti altri nuovi soci. Ospite d'onore della serata č il clarinettista di fama internazionale Henghel Gualdi. In dicembre la tradizionale Festa deli Auguri di Natale con la presenza di tre zampognari.

1991 ACCM compie 5 anni. Molte le conviviali organizzate; le pił significative sono state: serata sul "Ciavarro", antico piatto marchigiano, serata "all'Ippodromo" di Montegiorgio con consegna del Trofeo ACCM, Festa d'Estate con Jimmi Fontana ospite d'onore, galą per la consegna del Gonfalone alla Delegazione di AN, Festa degli Auguri di Natale con musica di Lello Candeloro e tre Zampognari. Gita alle "Ville Venete" in giugno e, in agosto, gita a "Parigi e Ginevra".

1992 1^ conviviale della Delegazione di Ancona. In maggio, Festa di Primavera; in agosto, Festa d'Estate con catering nel cortile del Castello di Acquaviva Picena e ospite d'onore Tony Dall'ara. 1^ conviviale della Delegazione di Macerata. Galą per gli auguri di Natale con investitura di nuovi soci. Molte altre conviviali organizzate da vari soci.

1993 Gita a Ferrara e a Verona con visita guidata delle due cittą e rappresentazione lirica all'Arena (Cavalleria Rusticana e Pagliacci). Conviviali pił importanti: Festa d'Estate, gran galą con la partecipazione dei Camaleonti, galą con la "Musica da Ballo" garantita dal maestro L.Candeloro, Grande Festa degli Auguri di Natale e due conviviali nell'anno per l'ammissione di nuovi soci.

1994 Galą di Solidarietą" per la Lega del Filo d'Oro di Osimo (donati 20 Mil.di £). Pasqua a Ravenna, Faenza, Ferrara e Venezia con visite guidate, musei vari e ballo liscio di Romagna. Conviviali: "Incontro con il baccalą", con la "Cucina cinese" e con l'arte del pittore S.Bizzarri. Festa d'Estate con il cabarettista Nduccio e Festa degli Auguri di Natale con il cantante Mario Tessuto.

1995 Due grandi manifestazioni. La prima č la Gran Festa d'Estate svoltasi il 26 agosto presso il Ghibli di Grottammare con ospiti i cantanti Tony Dallara e Betty Curtis mentre la seconda č la serata di gala per gli auguri da Natale svoltasi il 16 dicembre presso il ristorante Le Ginestre di Ascoli P.

1996 ACCM COMPIE 10 ANNI. Convivi: "Festa di S.Valentino"; Carnevale in montagna a Prati di Tivo serata in maschera a S.Benedetto; gonfalone alla Del. di PS; 1° Convegno sull'Alimentazione col prof. Fidanza di Roma, "Convivio per raffinati di palato"; "Festa di S.Martino in Vernice" col pittore S.Bizzarri e c/o l'Az.Ciucił di Offida. Viaggio a Venezia (Mostre sui Greci e su Tiepolo) e a Padova (Scrovegni e S.Antonio). Festa degli "Auguri di Natale"con Jimmi Fontana.

1997 2 volte a "Cena con l'Autore": presentati i libri "La Camicia di lamé" di Loreta C. Mandrelli e "Marche,eros e gastronomia-vicende dialettali,ricette afrodisiache, toniche, curative" di Centenni e Ramoscelli. Carnevale: ai Prati di Tivo e S.Benedetto Viaggio in Egitto a Pasqua. Roma: teatro Sistina, Musei vari e Tivoli.Week end a Napoli e costiera amalfitana con A.Fierro.OPI:"Festa non stop" fino all'alba. Roma: Galleria Borghese e mostra pittrice C.Cotellessa. 1° incontro medico-culturale:"La bellezza nella storia,arte,medicina,a tavola".Corso per sommelier e Festa di Natale.

1998 A "Cena con l'autore": presentato il libro di V.Monelli "Il maiale fatto in casa". A lume di candela: "La buona cucina francese". II° Convegno sull'alimentazione "Pane, formaggio e miele". Gita a Spoleto: visita della cittą e della mostra "Il Museo". Conviviali: "I sapori della montagna", "Ascolanitą a tavola" racconti, aneddoti e poesie legate al terrritorio. NA: mercato delle statuine e presepi. "Auguri di Natale": zampognari, ballerine e il complesso "Donne sotto le stelle".

1999 Convivi: "Alimentazione e salute", "A cena con l'autore" per il libro "Le ricette di Nonna Felice", di Centenni e Ramoscelli, 3° Convegno sulla alimentazione: "... perché l'orzo", "Il peperoncino a tavola", "A tavola … perché la pizza". Gita "La costiera amalfitana" con visita a Ercolano, Amalfi, Postano, Paestum e Capri. Gita a TO con cena romantica. Presentazione degli Eques Convivii con consegna paludamenti. "Festa di S.Martino". Gita a Urbania. Auguri di Natale.

2000 Gita a Udine e Trieste. "A tu per tu con i fornelli": soci preparano piatti giudicati da una giuria; i soci sono: G.Veronesi (Risotto con zucca dolce alla mantovana), U.Scarpetti (Mezze maniche del cacciatore), M.Maresca (Pizzoccheri alla valtellinese), E.Pacetti (Crostini del prete). Confronto sul "Brodetto alla sambenedettese" fatto da ristoranti della riviera. Convivio "Palato raffinato" con menł di pesce. Museo del Trotto di Civitanova ed incontro con la cucina marchigiana del socio Gran Maestro di Cucina, Rolando Ramoscelli. "Festa degli auguri di Natale" a Civitanova.

2001 Il 16 marzo presso il ristorante Posillipo di Acquaviva Picena si tiene l'incontro sulla "Cucina Lesinese"; ai fornelli il dr. Augusto D'Orio di Lesina ha cucinato anguille e capitoni in umido e alla brace. 22 dicembre: Festa degli Auguri di Natale presso il ristorante Calabresi di S.Benedetto. Da questa data il Presidente ACCM, dr. Tiziano Campanelli, non sarą pił presente alle conviviali.

2002 Conviviali: "La sambenedettesitą e il suo mare" con alici, sarde e brodetto; Museo del Cavallo di Civitanova e pranzo all'Ippodromo di Morrovalle; Macerata: Museo Cassese con presepi napoletani e Palazzo Ricci con dipinti del '900. Gita a Cingoli, "Balcone delle Marche". Abruzzo: ceramiche di Castelli, Grotte di Stiffe, Museo di S.Demetrio. Auguri di Natale ai Prati di Tivo.

2003 Gita a Cocullo e Navelli in Abruzzo. Convivio "L'Abruzzo a tavola" con cvibi e vini provenienti dalla regione forte e gentile. "Oktober fest" a Monaco di Baviera con cibi bavaresi annaffiati da birra a go go. Visita di rappresentanza a Stradella alla Confraternita "Ordine lomellino della rana e del salame d'oca". Ospitalitą a S.Benedetto alla "Brigata mangereccia" di Monaco. "Festa degli Auguri" di Natale.

2004 Gemellaggio con la Confraternita greca di Preveza con visita delle cittą di Igomenitsa, Ioannina e Preveza. 7 conviviali a tema: "Il pesce azzurro", "Il farro", "Lo scottadito", "Il brodetto", "La miccigna", "Il coniglio" e "Lo stoccafisso" presso il ristorante Skipper's di S.Benedetto dal mese di luglio al mese di settembre. "Festa degli Auguri" di Natale.

2005 Convivio "La pasta e i suoi benefici" con piatti preparati con pasta all'uovo fresca ed essiccata, artigianale e commerciale e con paste speciali. Conviviali: "Pane, verdura … e il tempo che fu", "I molluschi a tavola" con relazione del prof. Bagarini dell'Univ. di Macerata. La Confraternita di Preveza restituisce la visita di gemellaggio dell'anno precedente. Convivio organizzato dalla Delegazione di Teramo. La Confraternita "Ordine lomellino della rana e del salame d'oca" cucina a S.Benedetto alcuni piatti tipici pavesi. "Festa degli Auguri" di Natale.

2006 ACCM COMPIE 20 ANNI


Home | Storia | Scopi e Finalitą | Struttura | Scrivici | Dove Siamo | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu